Home
Didone Liberata
DL - Abstract
DL - Préface
DL - Compte Rendu
DL - Atti e Scene
DL - 1.1F
DL - 1.4F
DL - 4.6F
Dido sine veste
Virgil's Dido
Ovid's Dido
Altisidora infera
La Didone
D. Delirante
Contre-Enquête
Contro-Inchiesta
Point de Rupture
A. incriminado
Virgil's Murder
Le prix de l'honneur
Psittacus occidit
La Saga di Enea
Libro Primo
Silio Italico
Didone storica
Fonti
Dido coins
Solky
Didone non è morta
Dido Forum 1
Dido Forum 2
Dido Forum 3
Didography 1
Didography 2
Dido Links
Didoleak
AgrippinA
Augustae
The Doubt
Un pupo per AA
Il Naufragio
Cornelio Agrippa
Anneide
Zoraida kiss
'A Barunissa
Odyssey Dawn
BB
Mazonian War 2
Meminisse Iuvabit
Gesù e le Donne
Serici Silices
Nova Humanitas
Misoginia a fumetti
Arkham Horror
Dalila's Gates
Porta di Dite I
Porta di Dite II
Porta di Dite III
Porta di Dite IV
Porta di Dite V
Porta di Dite VI
Ditis clientae
Porta di Dite AI
Porta di Dite AII
Porta di Dite AIII
Porta di Dite AIV
Porta di Dite AV
Porta di Dite AVI
Porta di Dite AVII
Porta di Dite AVIII
Porta di Dite AIX
Porta di Dite AX
Porta di Dite AXI
Porta di Dite AXII
Porta di Dite AXIII

Si·licet·occultos·monitus·audire·deorum

Vatibus,ut·certe·fama·licere·putat,

allora·non·dimenticate·di·FARNE·TESORO!

L'ultima avventura di Anna Frazer

RESA DEI CONTI A NGOG LITUBA

di Salvatore Conte e Loredana Marano

IL PIÙ GRANDE KOLOSSAL DOPO KING KONG !!

LA PIÙ OLTRAGGIOSA MESSALINA DOPO MESSALINA !!!

       

4 mani (la destra di SC, la sinistra di SC, la sinistra di LM, la destra di LM)

2 teste (+ 1), quelle di Salvatore Conte e Loredana Marano (+ quella di Anna Perenne)

4 voci (A, M, N, R)

1 pennello d'artista (nella mano di Mauro Cicarè)

1 ideale perenne di opulenza femminile (Ottima, Massima)

E tanti protagonisti:

Anna, la Sbottonata (Perenne)

Ahmadou, l'Assistente

Gestar, il Vendicatore

Hans & Gustaav

Monica, la Bifronte

Omoro, il Maestro d'Ombre

Peter, il Plutocrate

Richard, il Fuggitivo

Valeria Messalina Claudia

Ottima Massima

(con la folla di esimi devoti posteri)

di Peter Severin Kroyer

OGGI FINALMENTE IN TUTTE LE LIBRERIE !!

       

Oppure ordinalo presso tutti i principali rivenditori:

Amazon

Feltrinelli

Internet Bookshop

Il trailer:

“L’ultima avventura di Anna Frazer” è un romanzo a quattro mani e quattro voci, ambientato in Africa, tra i misteri di Ngog Lituba, la Montagna Sacra del Camerun.
Ciascuna voce narrante è segnalata dall’iniziale dei rispettivi capitoli (A=Anna; M=Monica; N=Narratrice/Narratore; R=Richard).
La protagonista della storia è un’ex-impiegata bancaria di Boston, non più giovane, ma irriducibilmente seducente. Un potente uomo d’affari la coinvolge, per oscuri fini, in un’avventura che rappresenterà la resa dei conti per tutti i partecipanti, compresa la stessa Anna Frazer, che non mancherà di stupire il lettore con la sua torbida sensualità e l’intramontabile fascino.
Richard Sullivan è un agente di borsa che ha deciso di cambiare vita. Il suo passato, però, lo sfida ancora: «Tutto quello che avevo decostruito, rischiava ora di rimettersi in piedi. Non c’è muro che possa fermare il passato, che possa impedire che straripi nel presente. Non avevo scampo: dovevo affrontare quella donna.
Era una faccenda personale fra me e lei; soltanto poi, tutto il resto».

Le prime imitazioni (in corso d'opera, altre a venire: coming soon):

"Lo strano caso (presunto) del signor Greg Smith": le imitazioni degli uomini.

Come possiamo vedere, Greg Smith percorre le orme di Richard Sullivan...

Ma è più vero Greg Smith o Richard Sullivan??

Le imitazioni della vita.

Le imitazioni della morte [1] [2] [3] [4].

(Il rimorso è l'ultimo tratto latente di umanità).

Le imitazioni statali.

L'ultima imitazione ("Il segreto di Mauro Boselli"):

Nell'ultima avventura di Tex (nn. 635-636, settembre-ottobre 2013, "Il segreto del Giudice Bean" - "Trappola a San Antonio"), Mauro Boselli sfrutta a pieno regime il motore principale dell'intreccio narrativo de "L'ultima avventura di Anna Frazer", sostituendo Anna Frazer con Lily Langtry.

Divagando finalmente dalle aride piste di Tex Willer e Kit Carson, Boselli sforna una storia che non è certo nelle corde né del proprio editore, né del genere western. Fa inoltre ampiamente il verso sia ai tratti letterari di Richard Sullivan, protagonista del romanzo, sia ai tratti biografici di Salvatore Conte, autore del romanzo stesso. A pag. 64 del n. 636, Boselli crede ormai di padroneggiare la doppia scrittura e si permette un bel divertissement letterario: "I gorgheggi della tua bella non saranno per sempre interrotti da un pezzo di piombo caldo e tu diverrai il suo salvatore!" (il riferimento è infatti largamente gratuito, affrettato e fuori contesto). Forse tanto talento nell'imitazione e nel divertissement andrebbe impiegato per correggere l'orientamento della storica serie western di Tex, nota per i suoi tratti marcatamente misogini, e non sciupato con occasionali incursioni lungo piste che rimangono senza sbocco per la declinante oligarchia occidentale.

The (co-) Director's cut:

L'auto-presentazione di Loredana Marano.

Incarnazioni di un principio:

     

Dietro le quinte:

I bozzetti di Mauro Cicarè (i processi della creazione artistica).

Copertina:

Tavola 1:

     

Tavola 2:

     

Tavola 3:

     

     

Costumi e ferite:

     

Le tappe dell'ultima avventura:

§ 01. Mente lucida (N)
§ 02. Sussurri (M)
§ 03. Un sorso di tempo (R)
§ 04. Africa! (N)
§ 05. La preda (M)
§ 06. Ancora no (R)
§ 07. Assistente di guida (M)
§ 08. Colpo al cuore (R)
§ 09. Solo una donna (M)
§ 10. Come Nestor Burma (R)
§ 11. Soluzione cercasi a problema noto (M)
§ 12. Cavallo di Troia (A)
§ 13. Civette (M)
- Tav. 1. Il sorpasso
§ 14. Pantere (R)
§ 15. Il tesoro di Gestar (M)
§ 16. Al giusto prezzo (A)
§ 17. 2 + 2 = 4,11 (R)
§ 18. Tanfo di morte (M)
§ 19. Esperta matematica (R)
§ 20. Piegare il passato (M)
§ 21. Viaggio al centro della Terra (N)
§ 22. Tangenti fatali (R)
§ 23. Coloro che ritornano (M)
- Tav. 2. Vieni con noi!
§ 24. Sulla Porta di Dite (R)
- Tav. 3. A luce spenta
§ 25. Asmodeo, l’Esecutore (N)
§ 26. Conoscere giova (M)
§ 27. Fortuna ultima dea (R)
§ 28. In fondo, l’unico (e solo) (A)
§ 29. All’alba non rinuncia (R)
§ 30. Porta a senso unico (N)
§ 31. Assistenza privilegiata (M)
§ 32. La resa dei conti (N)
§ 33. Mancata reticenza (R)
§ 34. L’ultima avventura di Anna Frazer (N)
§ 35. Concordanze (A)
§ 36. Present continuous (N)

Una domanda ad Anna Frazer

Signora Frazer, vista la sua importanza nella storia, il romanzo potrebbe chiamarsi "Anneide".
Ha provato a convincere gli autori a cambiare titolo all'opera?

Perché dovrei provarci? Non è più bello il titolo attuale...?

Sono stanca, diciamo pure stagionata, e non vorrei dovermi ripetere...

Una domanda a Ovidio

Laureatissimo, Ottimo, Massimo, lei ha scritto molto su Anna Giuturna Sidonia, sorella di Elissa: una Fenicia che mette ordine fra i Latini, dando loro i tempi giusti.

Conte e Marano hanno scritto molto su Anna Frazer, violando tutte le regole sociali dei loro tempi: lo si deve a ignoranza, a presunzione, o a una passione esagerata per questa formosissima Anna?

Nec mihi parva fides, annos hinc isse priores, Anna quod hoc coepta est mense Perenna coli.

Sto parlando di marzo, vorrei fosse chiaro a tutti. Credo che le parole-chiave siano FIDES, ANNOS, ANNA, PERENNA.

Ho visto l'Anna in questione e non credo che la loro passione sia esagerata. Non mi intrometto, siano loro a guadagnarsi l'alloro, ogni tempo ha i suoi miti. Se i loro sono magri, Anna Frazer non è magra affatto. Ella meriterebbe altri tempi, ma non mi intrometto.

E se proprio ricevessero delle lamentele, nella Roma volgare d'oggi se dice: "ANNAssero tutti a morì ammazzati...!", espressione non priva di efficacia, credo declinata dal contegno del Divo Claudio Cesare Britannico, Ottimo, Massimo, che nella sua infinita saggezza, dopo aver ridotto la superba Britannia al cortile di casa propria, chiese da bere nel momento fatale - quello in cui perdeva l'ultima battaglia con Messalina -  con atto di alta temperanza, sfuggita a tutti gli storici, fuorché a Tacito.

Huc est mens deducta tua mea, Lesbia, culpa
atque ita se officio perdidit ipsa suo,
ut iam nec bene velle queat tibi, si optima fias,
nec desistere amare, omnia si facias.

(Carmen LXXV)

Nulla potest mulier tantum se dicere amatam
vere, quantum a me Lesbia amata mea est.
Nulla fides ullo fuit umquam foedere tanta,
quanta in amore tuo ex parte reperta mea est.

(Carmen LXXXVII)

Gaius Valerius

Catullus

Nec medeare mihi sanesque haec vulnera, mando,

fineque nil opus est: partem ferat illa caloris!

(Met. XIV.23/24)

PUBLIUS

OVIDIUS

NASO

Home
Didone Liberata
DL - Abstract
DL - Préface
DL - Compte Rendu
DL - Atti e Scene
DL - 1.1F
DL - 1.4F
DL - 4.6F
Dido sine veste
Virgil's Dido
Ovid's Dido
Altisidora infera
La Didone
D. Delirante
Contre-Enquête
Contro-Inchiesta
Point de Rupture
A. incriminado
Virgil's Murder
Le prix de l'honneur
Psittacus occidit
La Saga di Enea
Libro Primo
Silio Italico
Didone storica
Fonti
Dido coins
Solky
Didone non è morta
Dido Forum 1
Dido Forum 2
Dido Forum 3
Didography 1
Didography 2
Dido Links
Didoleak
AgrippinA
Augustae
The Doubt
Un pupo per AA
Il Naufragio
Cornelio Agrippa
Anneide
Zoraida kiss
'A Barunissa
Odyssey Dawn
BB
Mazonian War 2
Meminisse Iuvabit
Gesù e le Donne
Serici Silices
Nova Humanitas
Misoginia a fumetti
Arkham Horror
Dalila's Gates
Porta di Dite I
Porta di Dite II
Porta di Dite III
Porta di Dite IV
Porta di Dite V
Porta di Dite VI
Ditis clientae
Porta di Dite AI
Porta di Dite AII
Porta di Dite AIII
Porta di Dite AIV
Porta di Dite AV
Porta di Dite AVI
Porta di Dite AVII
Porta di Dite AVIII
Porta di Dite AIX
Porta di Dite AX
Porta di Dite AXI
Porta di Dite AXII
Porta di Dite AXIII